• scoprilitalia

LA PIZZA NAPOLETANA A BOLOGNA

Ebbene si, siamo tornate dopo questo periodo di lockdown terribile e disastroso. Torniamo in punta di piedi, ma con la voglia di sole sulla pelle, estate, sapori, colori e profumi. Sempre attente e sempre ricordando che le precauzioni vanno mantenute e l'attenzione non deve mai cedere il passo all'improvvisazione. Oggi sono io, Antonella, a portarvi a mangiare qualcosa insieme a me, insieme a noi...


Abbiamo ricominciato con un tour di localini sfiziosi, non troppo grandi, ma che sanno regalare sapori e profumi indimenticabili. Abbiamo colto l'occasione per ritrovarci tra noi writers e tra amici comuni che in questo caso desideravano fare un tuffo nei sapori napoletani, tra una pizza verace e un'insalatona fresca e saporita. La scelta è caduta su "SPAN" : Società Pizzaioli Anonimi Napoletani, un bel localino accogliente, moderno, luminoso, con un arredamento e con accessori decisamente ben scelti, sia nelle forme che nei colori. Già questo ci predispone favorevolmente, l'occhio ha già fatto una prima valutazione positiva.


Il menù non troppo lungo da leggere e non troppo dispersivo, mette subito in rilievo che qui si mangia napoletano, i nostri amici gongolano: si spazia dalla frittura napoletana, al tortino di melanzane con provola di Agerola, mozzarelle di bufala e pizza fritta ripassata al forno, e ancora montanarine napoletane al pomodoro e basilico, al ragù napoletano e alla genovese napoletana (tutta da scoprire... ;-) e ancora una bella scelta di insalatone fresche, colorate, profumate e invitanti: dalla caprese alla fresella arricchita anche dalle alici di Cetara, quella al carpaccio di salmone in cui troviamo anche la mitica cipolla di Tropea, quella al tonno, che ho scelto io.


E poi il top dei top: la pizza! Napoletane classiche rosse, bianche, calzoni e le anonime, uno spettacolo, ne cito alcune giusto per tentarvi: "La Fiorella" con alici di cetara, provola, ricotta, fiori di zucca, basilico. "La colatura" con pomodoro piennolo giallo e rosso del Vesuvio, alici di Cetara, olive taggiasche, origano, emulsione a freddo di colatura, basilico. "La Melanzana" con provola, pomodori San Marzano, melanzane in padella, basilico. Tutte naturalmente con aggiunta di olio di oliva extra vergine. Vi ho dato solo un piccolo accenno, lascio a voi il piacere di scoprire le altre.... (per i cultori della pizza napolatena a chilometro zero le piacevoli sorprese non mancheranno!)

E per finire: pastiera napoletana, graffette, babà, nurchette, tagliata di frutta, cheesecake....


Last but not least: le pizze possono essere richieste con farine alternative a costo invariato e su richiesta: fior di latte senza lattosio. Un applauso per queste possibilità, sinonimo di occhio attento al cliente.

In locale dispone anche di un dehor, ottimo in questo periodo di caldo estivo.


Noi ci torneremo presto, e chissà, magari potremmo anche conoscere qualcuno di voi tra una pizza, un boccale di birra ghiacciata e un babà che profuma di rum.


- Buon appettito dallo staff di Scelgo l'Italia -




SPAN via Laura Bassi Veratti, 1H Bologna

NOTE

Le immagini presenti nel blog e tutti i testi, se non altrimenti specificato, sono di nostra proprietà.

COPYRIGHT 2018 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

SOTTOSCRIVI VIA EMAIL

© 2018 by Scelgo l'Italia Proudly created with Wix.com